Close

22 gennaio 2016

Banca di Verona solida e affidabile per i risparmiatori veronesi !

Banca di Verona è risultata la più solida tra gli istituti scaligeri.

 

Anche alla luce della normativa sul “bail –in” (= salvataggio interno) entrata in vigore dal 01-01-2016, la rivista “Altroconsumo Finanza”  ha analizzato il grado di affidabilità di 291 banche, attribuendo loro un punteggio da 5 a 1 stella. L’indagine è stata fatta sulla base dei due indicatori di solidità utilizzati anche dalla Bce: common equity tier 1 e il total capital ratio, che valutano quanto un istituto è in grado di fronteggiare eventuali difficoltà nel recuperare i prestiti concessi.

 

 

Ma come si classificano le banche presenti sul territorio scaligero? L’istituto ritenuto più affidabile risulta la Banca di Verona Credito cooperativo di Cadidavid, con 265,05 punti e 4 stelle. Va precisato che un punteggio pari a 100 indica che la banca rispetta i limiti previsti dalla Bce: più la banca supera questi valori, più il punteggio sale. «La posizione di solidità di Banca di Verona è il frutto di una politica portata avanti da anni grazie alla quale la banca continua a fare utili e quegli utili continua a portarli per il 93-94 per cento a patrimonio», commenta Valentino Trainotti, direttore generale dell’istituto di credito.

 

 

 

Clicca qui per leggere l’articolo da L’Arena

 

Clicca qui per leggere l’articolo di Altroconsumo