Close

28 luglio 2017

PIR 25

PIR 25

Conosci i nuovi strumenti di investimento denominati “PIR” (Piani Individuali di Risparmio)? Sono previsti dalla legge di bilancio 2017 e riservati alle persone fisiche residenti in Italia. Hanno il duplice obiettivo di sostenere le imprese italiane, in cui investono buona parte del capitale, e di avvantaggiare il sottoscrittore: infatti l’investimento nei PIR è esente dalle imposte sulle rendite finanziarie dal 5° anno. Puoi accedere anche con 50 euro al mese!

 

Rivolgiti alle filiali di Banca di Verona per ottenere tutte le informazioni. Investiper identifica l’offerta integrata di prodotti di investimento del Credito Cooperativo.

 

AVVERTENZE: prima dell’adesione leggere il Prospetto e il KIID disponibili gratuitamente presso i collocatori e sul sito internet www.bccrisparmioeprevidenza.it

 

 

 

TOP PERFORMER BANCA DI VERONA!

 

“La costanza di buoni risultati anche in questi ultimi 10 anni, dei quali 9 di difficile contesto economico e finanziario, ci hanno consentito, con le sole nostre forze, grazie all’autofinanziamento, di raddoppiare il patrimonio netto dai 41 milioni al 31 Dicembre 2006 agli 85 attuali”: sono le parole di Giovanni Bertagnoli, Presidente di Banca di Verona, con cui si apre un bell’articolo sul quotidiano “Italia Oggi” del 27 Luglio ’17 dal titolo “Ricetta, come raddoppiare il patrimonio negli anni della crisi”. Banca di Verona ha presentato il miglior bilancio del credito cooperativo veneto, con un indicatore di solidità (cet 1 ratio) superiore al 23% contro una media di sistema bancario italiano pari al 12,4%.